Rassegna Stampa Elezioni Israeliane 2009

Monitoraggio attraverso i media internazionali delle elezioni in Israele del Febbraio 2009

Medio Oriente, Obama chiama i leader:«Il mio impegno per una pace durevole»

Posted by valecardia su 21 gennaio, 2009

CORRIERE DELLA SERA

«Interventi contro hamas e a sostegno della popolazione palestinese»

Colloqui con Abu Mazen, Olmert, Mubarak e Abdallah II. Ban Ki-moon si congratula: «Nuova era tra Usa e Onu»

RAMALLAH (Cisgiordania) – Barack Obama ha dedicato il suo primo giorno da presidente alla crisi del Medio Oriente. Come aveva promesso, ha aspettato l’investitura ufficiale per pronunciarsi sul conflitto a Gaza.

«PACE DUREVOLE» – In una serie di telefonate ad alcuni leader del Medio Oriente (Israele, Egitto, Giordania e Autorità palestinese) Obama ha sottolineato la sua determinazione «a lavorare per aiutare a consolidare il cessate il fuoco» sottolineando che un contributo verrà dall’«attuazione di efficaci meccanismi che impediscano ad Hamas di riarmarsi» e anche da un «impegno, insieme all’Autorità palestinese, a intraprendere un massiccio sforzo di ricostruzione a beneficio del palestinesi a Gaza». Obama ha concluso che intende lavorare «in stretto contatto con la comunità internazionale» per raggiungere «una pace durevole». E il portavoce Robert Gibbs ha detto che il neopresidente si è impegnato ad «adoperarsi per la pace in Medio Oriente fin dall’inizio del mandato».

ABU MAZEN E OLMERT – Il primo interlocutore del neo inquilino della Casa Bianca è stato Abu Mazen. Lo ha detto il portavoce del presidente dell’Anp, Nabil Abu Rudeina, secondo cui è stato lo stesso Obama a sottolinearlo durante la conversazione telefonica. Nel corso della conversazione, Abu Mazen «ha invitato Obama a lavorare per realizzare la pace sulla base delle risoluzioni internazionali». Sono seguiti il premier israeliano Ehud Olmert, il presidente egiziano Hosni Mubarak e il sovrano giordano Abdallah II. Olmert ha auspicato che l’impegno internazionale contro i traffici di armi verso Gaza possa consolidare il processo di pace e ha assicurato che Israele «farà ogni sforzo» in favore delle esigenze umanitarie della popolazione palestinese della Striscia. Il premier israeliano, ha spiegato un portavoce, si è congratulato con Obama per il suo ingresso in carica e «ha riferito al presidente sulla situazione a Gaza auspicando che gli sforzi di Israele, Egitto, Stati Uniti e Paesi europei per impedire il contrabbando di armi a Gaza abbiano successo in modo che si possa consolidare il cessate il fuoco e in futuro portare avanti il processo politico tra Israele e l’Autorità palestinese».

BAN KI-MOON – Un plauso al successore di Bush è arrivato dal segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, secondo cui si sta aprendo per gli Stati Uniti e l’Onu «una nuova era di partenariato forte ed efficace». Ban Ki-moon ha espresso «grande ottimismo» e si è congratulato con Obama, con l’augurio che Onu e Usa sapranno affrontare «le tante sfide del nostro tempo, come la crisi economica e il surriscaldamento del pianeta, il disarmo e la non proliferazione di armi nucleari – ha spiegato la portavoce del segretario generale -. Sono sfide che richiedono una risposta forte e collettiva. E Obama ha gettato le basi per una politica energetica degli Usa più responsabile».

HILLARY SEGRETARIO – Intanto Hillary Clinton, l’ex first lady, è ufficialmente segretario di Stato Usa. Il Senato ha dato il via libera in serata a Washington a larghissima maggioranza. La Clinton, avversaria alle primarie democratiche del presidente Barack Obama, ha sostituito un’altra donna, Condoleezza Rice, la prima nera ad essere diventata responsabile del Dipartimento di Stato.

 

 

21 gennaio 2009(ultima modifica: 22 gennaio 2009)

http://www.corriere.it/esteri/09_gennaio_21/obama_abumazen_pace_6c0f9926-e7cb-11dd-833f-00144f02aabc.shtml

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: